Cliens - Giuffrè Pesaro

Vai ai contenuti

Menu principale:

Cliens

Gestione Studio Legale

Cliens® Gestione Studio Legale   


Sempre più avvocati si rendono conto dell’importanza di avere un programma di gestione nel proprio studio. Cliens® è la soluzione gestionale in grado di adattarsi alle diverse esigenze degli studi legali perché è modulare e perché è il frutto di oltre 20 anni di lavoro svolto al fianco di migliaia di avvocati in tutta Italia.

La doppia soluzione grafica della sua interfaccia consente inoltre all’avvocato e ai suoi collaboratori di scegliere la forma del programma a ciascuno più congeniale.

Con Cliens® si possono facilmente ottenere 4 importanti risultati:


1. Trovare velocemente tutte le informazioni delle pratiche e dei clienti


Cliens® riepiloga e mostra nel fascicolo della pratica tutte le informazioni ad essa relative:

   * La storia delle udienze e delle scadenze

   * Le attività pianificate ancora da fare
   * Le spese sostenute
 
 * I documenti di parte e di controparte
   * I diritti e gli onorario maturati
   * I contatti avuti con i clienti

2. Sapere in anticipo tutti gli adempimenti in scadenza

L’agenda di Cliens® permette allo studio di ottimizzare il controllo dell’attività attraverso:

   * la contestuale visualizzazione nell’agenda giornaliera delle attività in scadenza nel giorno e di quelle dei prossimi giorni
   * la visualizzazione degli impegni in planning giornalieri, settimanali, mensili, o annuali
   * il calcolo automatico dei termini previsti dai codici per le attività in scadenza


3. Rendere automatica l’emissione di precetti, decreti ingiuntivi, parcelle e tanto altro


Cliens® aiuta lo studio ad emettere una molteplicità di documenti di routine permettendo in automatico:

   * di redigere precetti, decreti ingiuntivi, lettere di mora, atti di pignoramento;
   * di associare in automatico diritti e onorari alle attività fatte e di emettere Note spese, Fatture pro-forma e Fatture definitive;
   *
di redigere lettere per comunicazione alle assicurazioni, ai clienti, alle controparti;
   * di predisporre i moduli F23 per il versamento dei vari tributi, o il modulo CID;
   * di preparare le note di iscrizione a ruolo

4. Amministrare le spese delle pratiche, controllare costi e ricavi, verificare l’andamento dello Studio.


 
 * sia per la rendicontazione ai clienti delle spese sostenute per le loro pratiche,
   * sia per la rendicontazione al commercialista delle entrate e uscite di cassa e dei dati per gli studi di settore,
   * sia per il controllo interno sull’andamento economico dello studio in termini di costi e ricavi e in relazione all’andamento statistico relativo alla formazione e variazione nel tempo del lavoro dello studio.












Torna ai contenuti | Torna al menu